Stai cercando Canada visa?
Canada

Come ottenere un visto per il Canada

da Sara Bonfiglioli | Tue 27 Oct 2020
Come ottenere un visto per il Canada

L'estensione delle bellezze naturali del Canada, dalle montagne e dai ghiacciai ai laghi e alle antiche foreste, è quasi ineguagliata in tutto il mondo. Ma il fascino del Canada non è solo la natura. Il Canada ha città cosmopolite che sono pulite, sicure, accoglienti e multiculturali ed ognuna con la sua personalità. Toronto, Vancouver sono forse le più conosciute, ma ce ne sono molte altre che mettono in evidenza diversi aspetti del Canada, come la sua cultura marittima, il paesaggio montuoso, la storia francese o le popolazioni indigene. Ogni città è incantevole per motivi diversi.

Ho bisogno di un visto per viaggiare in Canada?

Non è necessario ottenere un visto se si viaggia in Canada per turismo e per un soggiorno di meno di 6 mesi. Tuttavia, se il viaggio è più lungo o lo scopo del viaggio è per lavoro, studio, medico, ecc. è necessario ottenere il visto corrispondente per entrare nel paese. Viaggiare per turismo e meno di 6 mesi non richiede un visto, ma richiede un'autorizzazione elettronica di viaggio, l'ETA.
Questa autorizzazione è obbligatoria per chiunque non sia in possesso di una carta di residenza permanente o di un visto canadese valido e desideri entrare in Canada in aereo, sia per visitare il paese che per fare uno scalo in aeroporto.

Tipi di visto

A seconda del motivo del nostro ingresso nel paese, dobbiamo richiedere un'autorizzazione al viaggio o un visto. Sono raggruppati in 3 modalità:

Turismo

Electronic Travel Authorization (eTA)

L'autorizzazione elettronica è il requisito più comune per viaggiare in Canada ogni volta che arriviamo in aereo. Questa autorizzazione è direttamente collegata al nostro passaporto e ci permette di viaggiare in Canada più volte con periodi di soggiorno fino a 6 mesi. Questa autorizzazione è valida per 5 anni, o fino alla scadenza del nostro passaporto. Questo è l'unico visto che può essere richiesto online, potete verificare qui se la vostra nazionalità è idonea a richiederlo.

Visitor Visa

Se la nostra nazionalità non ci consente di richiedere l'eTA (autorizzazione al viaggio), o non abbiamo intenzione di entrare nel paese in aereo, dobbiamo richiedere questo visto, noto anche come visto di residenza temporanea.
La maggior parte dei viaggiatori può rimanere nel paese fino a 6 mesi, anche se all'ingresso il funzionario di frontiera deciderà se permetterci di rimanere per meno o più di 6 mesi.

Transit Visa

Si tratta di un documento ufficiale che il governo canadese inserisce nel nostro passaporto per verificare che siano soddisfatti i requisiti per effettuare un transito (o uno scalo) in qualsiasi aeroporto canadese con un massimo di 48 ore. Questo documento consente di effettuare fino a 2 scali in Canada.

Visti temporanei

Canada Super Visa

Permette a genitori o nonni di cittadini canadesi o residenti permanenti canadesi di visitare i loro figli o nipoti per un soggiorno prolungato fino a 2 anni.

Diplomatic & Official Visa

Concede il permesso a funzionari e diplomatici di paesi stranieri di entrare in Canada per scopi o motivi ufficiali.

Courtesy Visa

Si tratta di un visto che viene concesso a tutte quelle persone che non hanno i requisiti per il precedente visto (diplomatico) ma che sono considerate importanti per i loro gradi e posizioni. Questo include, ad esempio, i membri di missioni commerciali o diplomatiche con intenzioni turistiche.

Canada Business Visa

È concesso a coloro che si recano in Canada per scopi commerciali, sia individualmente che come gruppo di uomini d'affari o aziende. È valido per un massimo di 6 mesi e non consente di lavorare per nessuna azienda canadese.

Visa to Give Birth in Canada

Questo visto permette alle donne di andare in Canada per entrare in un ospedale e partorire il loro bambino in Canada. Non permette alla donna di rivendicare i benefici medici e sociali concessi ai cittadini canadesi, né le permette di rimanere permanentemente in Canada.

Partorire in Canada rende automaticamente il bambino un cittadino canadese, ma non i suoi familiari. Il visto è valido per 6 mesi.

Intending Organ Donors Visa

Questo visto permette alla persona di andare in Canada per un breve periodo di tempo, di solito 6 mesi o meno. Il donatore può solo andare in Canada e donare un organo a una persona che ne ha bisogno, rimanere in ospedale per la convalescenza e poi tornare nel proprio paese d'origine. In questi casi, la degenza ospedaliera è di solito coperta dalla persona che riceve l'organo, o da un'organizzazione umanitaria che facilita la donazione di organi in Canada.

Canada Facilitation Visa

I visti agevolativi sono rilasciati ai cittadini canadesi con doppia nazionalità che non hanno un passaporto canadese, ma hanno un passaporto di un'altra nazionalità. Questo visto di facilitazione è allegato al passaporto dell'altra nazionalità della persona a causa della difficoltà di ottenere un passaporto canadese.

Il visto di facilitazione permette a questi cittadini canadesi di entrare in Canada con un passaporto straniero e di essere considerati come cittadini canadesi. Possono rimanere lì solo per il periodo necessario a completare la loro visita d'emergenza e poi devono lasciare il paese. Si raccomanda di iniziare il processo di ottenimento del passaporto canadese in modo da non aver bisogno di un visto di facilitazione in futuro.

Canada Student Visa

Questo visto per studenti canadesi è concesso a coloro che hanno un'ammissione all'università canadese per completare i loro studi. Se avete intenzione di studiare in Canada per meno di 6 mesi, allora potete ottenere solo un TRV (Temporary Resident Visa), ma per più di 6 mesi di studio, avrete bisogno di un visto per studenti.

Canada Temporary Work Visa

Questo visto è concesso a coloro che hanno un'offerta di lavoro in Canada e lavoreranno per un massimo di 6 mesi. Per ottenere questo visto, la persona deve presentare una lettera di offerta di lavoro valida da parte di un datore di lavoro e poi richiedere un visto temporaneo.

Temporary resident Permit

Questo permesso è per le persone che devono venire in Canada per scopi diversi ma che non hanno diritto a un visto per residenti temporanei (TRV). Questo permesso viene rilasciato solo per il tempo necessario alla persona per essere in Canada.

Working Holiday Visa

Questo visto viene concesso ai giovani affinché possano lavorare in Canada. Si tratta di un visto a selezione casuale, il che significa che i richiedenti presenteranno la loro domanda e aspetteranno di essere selezionati a caso per richiedere un permesso di lavoro.

Visti Permanenti

Startup Visa Program

Questo visto è per le persone che contribuiscono all'economia del Paese. Per poterlo concedere, è necessario avere un patrimonio netto di almeno 300.000 CAD e impegnarsi a possedere e gestire almeno un terzo di un'azienda canadese, oltre a creare e mantenere un posto di lavoro entro 3 anni dal vostro soggiorno nel paese.

Self-Employed Persons Visa

Questo visto è destinato ai lavoratori autonomi che vogliono avviare un'attività commerciale nel paese. Sport, cultura, agricoltura, ecc., qualsiasi settore in cui si possa avviare un'attività in proprio. Queste persone devono dimostrare come finanzieranno l'attività e le loro competenze nei settori che scelgono.

Family-Sponsorship Program

Permette ai coniugi e ai figli a carico dei cittadini canadesi o dei residenti permanenti di immigrare in Canada in modo permanente.

Come richiedere un visto canadese?

Tutti i visti per andare in Canada per scopi non turistici devono essere fatti di persona presso un consolato o un'ambasciata.
Nel caso di viaggi di piacere, vacanze, la domanda per i visti di cui sopra, l'eTA o il visto per i visitatori deve essere fatta. Questo processo viene fatto online, possiamo farlo personalmente o attraverso una terza parte come visagov.com.
Se scegliamo quest'ultimo, godremo di maggiore comodità e garanzia di ottenere il nostro visto semplicemente compilando un semplice modulo.

Chi ha bisogno di un visto per il Canada?

Nel caso dell'eTA, più di 50 paesi possono presentare domanda. Se non si è idonei, è necessario richiedere un visto.
Potete controllare il nostro verificatore di idoneità per conoscere la situazione specifica della vostra nazionalità.

Quali sono i requisiti per richiedere un visto per il Canada?

I requisiti principali per richiedere l'eTA sono: essere cittadino di uno dei paesi ammissibili al programma (la nazionalità italiana è ammessa), non essere stato condannato per alcun reato, non avere precedenti penali e il passaporto deve essere in regola con una data di scadenza superiore a 6 mesi dalla data di richiesta dell'autorizzazione.
C'è una piccola probabilità che ci vengano richiesti ulteriori documenti, è una misura preventiva che viene esercitata dal governo in modo casuale. Un esempio di documento aggiuntivo sarebbe un esame biometrico.

Il visto canadese può essere cambiato una volta che è stato elaborato?

Purtroppo no, una volta che l'autorizzazione è stata elaborata e pagata non è possibile apportare alcuna modifica a tale richiesta, in quanto si tratta di un'autorizzazione legata al passaporto. In ogni caso, se vogliamo apportare delle modifiche, dovremo richiedere una nuova autorizzazione e cancellare la precedente.

Quanto costa un visto per il Canada?

L'eTA non ha un prezzo elevato come molti altri tipi di visti per il Canada. Le tasse governative dell'eTA sono di 7 dollari C$. Il pagamento viene effettuato al momento della compilazione del modulo e prima dell'invio. Non ci sono costi aggiuntivi all'arrivo nel paese, né la necessita di documentazione aggiuntiva.

Quanto tempo prima devo richiedere un visto canadese?

È meglio non lasciare la domanda di visto fino all'ultimo minuto. Ma in questo caso, l'eTA richiede solo 24/48 ore per essere approvato. Ciò non significa che dovete affrettarvi, inoltre, vi consigliamo di richiedere almeno 7-10 giorni prima dell'ingresso le eventuali richieste di documentazione di cui sopra. Non è comune, ma è meglio non correre rischi ed essere in grado di entrare nel paese con tranquillità.

Quali sono le frontiere di ingresso in Canada?

Nel caso dell'autorizzazione di viaggio eTA, essa consente solo l'ingresso in aereo. Il Canada ha più di 30 aeroporti internazionali e non ci sono restrizioni all'ingresso attraverso un aeroporto specifico. E' valido in tutti i casi.

Poiché l'eTA è collegato al nostro passaporto, all'arrivo dovremo solo mostrare all'ufficiale di frontiera il passaporto e i documenti aggiuntivi (se richiesti), e avrà luogo una breve conversazione, il nostro passaporto sarà timbrato e avremo la conferma del soggiorno con un massimo di 6 mesi. Per 5 anni (o fino alla scadenza del passaporto) potremo entrare e uscire dal paese ogni volta che lo desideriamo.

Avete bisogno di vaccinazioni per viaggiare in Canada?

Se vogliamo andare in Canada non siamo obbligati a farci vaccinare. Tuttavia, si raccomandano le seguenti vaccinazioni: Epatite A, Epatite B, Rabbia, Influenza.
La vaccinazione per i viaggi in Canada sarà più strettamente legata al nostro stato di salute che all'ingresso in un Paese. È meglio che ci consultiamo con il centro internazionale di vaccinazione se abbiamo una malattia da cui dobbiamo proteggerci.

Qual è la valuta del Canada?

La valuta del Canada è il dollaro canadese, CAD (C $).
- 1 euro = CAN$ 1,60
- 1 dollaro = CAN$ 1,00

Potete trovare banconote da 5, 10, 20, 50 e 100 dollari. Si consiglia di avere a disposizione 25 centesimi (quarter) e un dollaro (loony) di monete, in quanto sono utili per la vita quotidiana. I luoghi migliori per il cambio di valuta sono gli istituti finanziari e i centri di cambio autorizzati. È meglio evitare di farlo nei negozi, negli alberghi o nei ristoranti. Si consiglia di prendere parte del contante già scambiato dal nostro paese. Per quanto riguarda le carte di credito, sono accettate nella maggior parte degli stabilimenti, con Visa, MasterCard e American Express, non avremo problemi di pagamento.

Quando è il momento migliore per viaggiare in Canada?

Essendo un paese davvero grande ci sono molte differenze climatiche per regione, oltre ad essere esteso nei luoghi da visitare, quindi a seconda di tutto ciò che dovremo scegliere una stagione o l'altra.

In primavera le giornate sono piovose, ma con temperature piacevoli. Se abbiamo intenzione di praticare trekking o siamo amanti della natura, è una stagione buona e colorata.
In estate generalmente hanno un clima mediterraneo (se non viaggiamo molto a nord), le temperature sono calde e le giornate sono più lunghe. Il clima è il più favorevole per visitare città e parchi nazionali. Raramente superano i 27 gradi.
In autunno il tempo è ancora buono, purché non si vada a nord (dove inizia a nevicare in autunno), e non è molto piovoso. Le temperature sono ancora piacevoli durante il giorno e l'afflusso di turisti è inferiore. Se viaggiamo in autunno, dobbiamo vedere le foreste di latifoglie che formano la famosa estate indiana, a causa del meraviglioso scenario colorato che si crea.
In inverno le temperature sono molto fredde, soprattutto al nord, e le giornate hanno poche ore di luce. Ma se la nostra intenzione è quella di vedere o praticare sport sulla neve, è il momento perfetto. La stagione sciistica va da novembre a marzo e può raggiungere i 30 gradi sotto zero.
Il periodo migliore per visitare il paese è da marzo a novembre.

È sicuro viaggiare in Canada?

Sì, il Canada è un paese molto sicuro. Riconosciuto in tutto il mondo per il mantenimento della pace, del rispetto e della tolleranza. Non avremo problemi di sicurezza, il tasso di criminalità del paese è molto basso e la criminalità è quasi inesistente. Anche così, come è logico quando viaggiamo in un paese straniero, non dovremmo abbassare la guardia.

Consigli importanti per viaggiare in Canada

- La mancia è una cosa culturale e varia da paese a paese. In Canada, è molto comune. Ci sono posti dove è "obbligatorio" lasciare la mancia: In un ristorante è consuetudine lasciare una mancia del 10-15% del conto finale. In un taxi è consuetudine lasciare una mancia del 10%. Inoltre, se il tassista aiuta con i bagagli, dovreste dargli uno o due dollari in più per ogni bagaglio. Luogo in cui vengono vendute/consumate bevande alcoliche. Albergo e campeggio. Consegne di servizi a domicilio. In Canada ci sono leggi che richiedono alle persone che lavorano in certi stabilimenti di dichiarare le tasse come "salari mance".
- Assicurazione di viaggio. Come in qualsiasi altro posto al mondo, è consigliabile portare con sé un'assicurazione di viaggio che copra le spese mediche (poiché l'assistenza medica per i non residenti NON è gratuita) e se possibile copra anche il furto o la perdita di oggetti di valore.
- Viaggiare con abiti comodi, anche se sembra ovvio, dovremmo viaggiare con vestiti caldi, scarpe da trekking e un impermeabile (o un ombrello). È un paese molto esteso e pieno di natura, dove il tempo sta cambiando e può variare estremamente in brevi periodi di tempo.
- Itinerario programmato. Il Canada è un paese enorme, si raccomanda e quasi obbligatorio andare con un itinerario segnato e studiato dalle regioni con tutto quello che vogliamo vedere, le attività da fare, ecc.
- Per visitare la provincia del Saskatchewan, oltre ad essere una zona impressionante, se siamo fortunati riusciremo a vedere l'aurora boreale. Se riusciremo a farlo, ci innamoreremo senza dubbio di questo spettacolare fenomeno della natura. Vi consigliamo di scaricare l'APP "Aurora Forecast", qui vi indicheranno le possibilità e i posti migliori per vederle. La stagione dell'Aurora Boreale va da metà ottobre a fine novembre.
- Il trasporto pubblico è una buona opzione. Tutte le città hanno autobus, tram e treni leggeri, che offrono un buon servizio e un costo accessibile.


Informazioni sull'autore
Sara Bonfiglioli

Sara Bonfiglioli
Mi chiamo Sara, sono appassionata di cultura asiatica. Amo le lingue e le culture di altri paesi. I miei hobby sono i viaggi, i libri e la musica. Scrivo, traduco e coordino un team di assistenza turistica. Vivo fuori dal mio paese e mi considero una cittadina del mondo.


Ottieni il tuo visto

Stai cercando Canada visa?